Lettera di gennaio del Presidente

Cari Amici,

nel mese di dicembre abbiamo continuato a svolgere la nostra attività esclusivamente da remoto nel rispetto della normativa in vigore. Vi ricordo le principali attività svolte:

Gemellaggio tra i Rotary Club di Fabriano e quello di Milano Precotto San Michele Distretto 2041 (Mercoledì 2 dicembre). È stato formalizzato un partenariato tra i due Club per promuovere la “comprensione e la buona volontà” attraverso rapporti di amicizia ed azione internazionale duraturi. L’idea del gemellaggio era nata nel mese di luglio durante l’incontro nel complesso Le Conce con due rappresentanti del Club di Milano, in occasione della visita alla Carifac'Arte organizzata per divulgare il processo di preparazione della filigrana. Entrambi i Club appartengono a città creative Unesco e pertanto si potranno realizzare iniziative comuni nell’ambito dei programmi di attività rotariana perseguendo una delle finalità del gemellaggio. Questo nuovo rapporto di amicizia verrà ufficializzato con un Interclub nel mese di gennaio.

Incontro in teleconferenza tra undici città creative Unesco (Mercoledì 2 dicembre). Il Club di Fabriano ha proposto una Carta Costitutiva per regolamentare il lavoro e la collaborazione tra le città. Questo documento è stato pienamente condiviso. I Rotary Club delle città creative individuano specificità, problematiche e risorse che le contraddistinguono. Lo scopo della rete delle città creative è che la creatività e la cultura possano diventare il motore ed il centro dei piani di sviluppo, secondo le direttive e le finalità dell’Unesco. È stato inoltre concordato che Fabriano svolga il ruolo di Segreteria operativa della rete.

Caminetto con i soci Karol Gregorczyk e Mario Ciappelloni (Mercoledì 9 dicembre). Bernardino Giacalone ha moderato il dialogo che si è svolto in un clima sereno ed informale, con numerosi interventi degli altri amici che hanno contribuito a vivacizzare la serata.

Progetto Rotary Telemedicina (Giovedì 10 dicembre). È stata completata la consegna ai medici del nostro territorio degli strumenti per il monitoraggio a distanza dei pazienti affetti da patologia Covid-19, (monitor multiparametrici e saturimetri). La Telemedicina permette di assistere i pazienti affetti da Covid-19 a domicilio attraverso il controllo dei parametri fondamentali, evitando il ricovero o anticipandolo in relazione alle condizioni. La Telemedicina rappresenta una possibile ed utile soluzione per assistere i malati nel proprio domicilio e non sovraccaricare le strutture ospedaliere. Il progetto ha prospettive temporali più ampie rispetto alla pandemia che auspichiamo possa avere una durata il più breve possibile. La Telemedicina troverà infatti valida applicazione nell’assistenza delle patologie croniche, che necessitano di monitoraggio e di trattamenti di lungo periodo per evitare riacutizzazioni e ripetuti ricoveri, coniugando efficienza ed ottimizzazione di risorse umane ed economiche.

Festa degli auguri (Sabato 19 dicembre). È sempre un appuntamento importante nel calendario rotariano, anche se quest’anno si è svolto in maniera diversa dalla forma tradizionale. Nonostante la distanza abbiamo voluto e saputo ritrovarci con vero spirito di amicizia ed allegria, anche attraverso una numerosa partecipazione. La serata è iniziata con il saluto del nostro Vescovo Mons. Francesco Massara che ha anche ringraziato il Club per il generoso contributo donato alla Caritas Diocesana. Siamo poi entrati nell’atmosfera natalizia con la musica di White Christmas cantata da Rosa Rita Silva accompagnata al pianoforte da Federico Grimaccia. I più piccoli del Club ci hanno regalato momenti bellissimi con la recita di classiche poesie di Natale. Con la loro spontaneità e tenerezza ci hanno ricordato l’importanza di saper apprezzare i veri valori del Natale. È intervenuto anche Babbo Natale che con un dolce sorriso ha annunciato ai bambini un dono in premio alla loro bravura. La classica tombola condotta in un modo assolutamente nuovo ed originale, perché mai prima svolta on line, è riuscita a far divertire tutti. Il ricavato è stato donato in beneficienza all’associazione San Vincenzo de Paoli. A conclusione è stato fatto un brindisi per il saluto e gli auguri finali. Il bellissimo video preparato da Benedetta Gandini con i momenti più significativi della serata rimarrà un piacevole ricordo per tutti.
Per Natale ogni socio ha ricevuto un particolare biglietto di auguri valorizzato dalla nostra filigrana con il Logo Rotary, realizzata per il progetto Filigrana Rotary di questo anno, con la quale abbiamo voluto dare rilievo ad una eccellenza della nostra città.
Per augurare Buone Feste il Governatore ha inviato ai Presidenti del Distretto il Logo Rotary e la Prova delle quattro domande filigranati sulla pregiata carta a mano di Fabriano, mettendo in risalto l’eccellenza fabrianese.

Nel mese di gennaio sono previsti i seguenti appuntamenti:

Assemblea dei soci (Venerdì 15 gennaio, ore 21:15).
Nell’ incontro che cade a metà dell’anno rotariano verrà esaminato lo stato di avanzamento dei progetti in corso.
In questa occasione si discuterà sull’opportunità di presentare eventuali emendamenti alla bozza del Regolamento del Distretto/Associazione.

Interclub con RC Milano Precotto San Michele “La magia dell’acquarello” (Giovedì 21 gennaio, ore 21:00 su piattaforma Zoom). Anna Massinissa, presidente dell’associazione Acquarello, presenterà una relazione sul tema. Nell’ evento ufficializzeremo il gemellaggio tra i Rotary club di Fabriano e quello di Milano. Sono previsti anche brevi interventi degli amici milanesi.

Incontro Conosciamo i nostri soci. (Venerdì 29 gennaio, ore 21:15). Durante questo appuntamento mensile moderato da Bernardino Giacalone interverranno Ludovic Glaglanon, Claudio Alianello, Gianluca Farina. Nella serata si svolgerà la cerimonia di ingresso di un nuovo socio, Fabrizio Balducci.

Vi ringrazio per la partecipazione e per l’amicizia che mi avete sempre dimostrato, particolarmente in quest’ultimo mese.

Un affettuoso saluto.

Maura Nataloni
Presidente Rotary Club Fabriano
a.s. 2020-2021